fbpx
Nordic Walking nella Riserva Naturale Regionale Tevere Farfa

Nordic Walking nella Riserva Naturale Regionale Tevere Farfa


Un altra splendida uscita naturalistica quella che ci attende Domenica 3 Marzo nella Riserva Naturale Regionale Tevere Farfa, luogo magnifico a due passi da Roma. 

Le giornate calde e primaverili sono perfette per goderci una magnifica camminata lungo un percorso che percorre un’area molto suggestiva sulle sponde del Tevere.

Estesa per circa settecento ettari fra le province di Roma e Rieti, questa zona umida si è formata in seguito alla costruzione – negli anni Cinquanta – di una diga della centrale idroelettrica dell’Enel. Nel tratto compreso tra la confluenza del fiume Farfa nel Tevere e lo sbarramento a valle, il livello dell’acqua si alzò inondando i terreni circostanti e creando nel tempo le condizioni ideali per la formazione di vaste zone di canneto e vegetazione ripariale.

Le giornate calde e primaverili sono perfette per goderci una magnifica camminata di nordic walking lungo un percorso che percorre un’area molto suggestiva sulle sponde del Tevere. 
Con un pizzico di fortuna si possono osservare varie specie di uccelli acquatici (aironi, germani, svassi maggiori, folaghe, gallinelle d’acqua, cormorani) ma anche tartarughe che si crogiolano al sole e nutrie che nuotano in prossimità delle rive.

Molto suggestivo il sentiero natura, detto della Fornace, allestito su una passerella di legno e adatto anche a persone disabili, che si snoda nella sponda destra fra salici bianchi, ontani e un fitto canneto. Durante il percorso s’incontrano alcuni capanni di avvistamento fauna (non tutti accessibili), tra cui quello a due piani realizzato sui resti dell’antica fornace, molto panoramico.

Durante la camminata sarà possibile scorgere anche bellissimi scorci paesaggistici che abbracciano i campi della valle ed i paesini che vi si affacciano e cioè Nazzano e Torrita Tiberina con i loro castelli e torri medioevali.

Sul percorso di ritorno, per chi lo desidera, avremo modo di fermarci per il pranzo presso l’Ecoturismo Tevere Farfa dove avremo modo di degustare una cucina tipica del posto.  (Prenotazione obbligatoria del pranzo entro sabato 2 Marzo)

INFO DI PARTECIPAZIONE

Appuntamento: ore 8.50 stazione Treno/Bus di Saxa Rubra. 
Per dar modo a tutti coloro che non hanno l’auto di poter avere un passaggio abbiamo pensato di ritrovarci presso il piazzale della Stazione di Saxa Rubra (raggiungibile con il trenino metropolitano da P.le Flaminio) in modo che chi ha qualche posto possa ospitare in auto persone che hanno bisogno del passaggio.
(Mappa del posto: https://www.walkingcenter.it/saxa-rubra)

Durata: mattinata e rientro dopo pranzo
Dislivello: nessuno
Terreno: sterrato
Lunghezza percorso: 9 km circa
Istruttore:   Fabio M. (393.1731839)
Quota di partecipazione: 7€
Pranzo: al sacco o in Ecoturismo su prenotazione

Pranzo: chi volesse usufruire del pranzo presso l’Ecoturismo è previsto un prezzo fisso di 22€ che comprendono antipasto, primo, secondo, contorno, dolce, caffè, vino e acqua. E’ obbligatoria la prenotazione.

Per prenotare uscita inviare un messaggio a: Fabio (3931731839)  specificando se si vuole prenotare il pranzo e se si ha o meno a disposizione l’auto per condividere un passaggio.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu